Condividi !

Secondo uno studio, le donne leader avrebbero maggiori probabilità di essere coinvolte con fondi attivisti rispetto ai loro omologhi maschi. Essi cooperano di più e vengono successivamente sanzionati. Il mondo degli hedge fund rimane molto macho.

Secondo una ricerca, le imprese gestite da donne sono più spesso oggetto di campagne da parte di hedge fund attivisti. L’attivista Nelson Peltz di Trian Fund Management ha preso di mira aziende gestite da donne come Mondelez, PepsiCo e DuPont, mentre Carl Icahn ha affrontato Ursula Burns come responsabile di Xerox.

Tra il 2003 e il 2014, la probabilità di avere a che fare con attivisti  eccedevano di gran lunga il 50 % per le donne a capo di una società americana quotata in borsa è del 5,7%. Questa probabilità ha raggiunto il 9,5% durante la crisi del 2008, contro il 5% per gli uomini. La quota di una società gestita da una donna aumenta del doppio di quella di un uomo dopo l’annuncio dell’ingresso di un attivista nel capitale della società. Il mercato ritiene che l’hedge fund incontrerà meno resistenze e riuscirà a imporre i suoi cambiamenti.

I leader donne riescono a raggiungere un accordo con l’attivista ed evitare un confronto nell’assemblea generale. Usano strategie meno difensive come “poison pills” (clausola destinata a proteggere da un’acquisizione ostile emettendo nuove azioni), e gli hedge fund sono più efficaci nell’imporre le loro scelte (nuovi amministratori….)” spiegano i ricercatori.


Machismo degli hedge fund

Gli stipendi delle leader femminili diminuiscono più di quelli degli uomini dopo l’arrivo di un attivista. È inoltre più probabile che perdano il posto di lavoro, mentre la redditività della loro attività migliora più che per un dirigente uomo. Le donne sono poco rappresentate a Wall Street. Nel 2019, detenevano solo 24 posizioni dirigenziali nelle 500 principali capitalizzazioni di mercato (indice Standard e poor’s 500). Il mondo degli hedge fund rimane molto maschile. Secondo il consulente Preqin, le donne rappresentano l’11% dei quadri superiori e dei dirigenti degli hedge fund. Con poche eccezioni, gli hedge fund attivisti sono tutti gestiti da uomini.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.