Gli amministratori di Telecom Italia non sono d’accordo con la relazione di revisione contabile di Elliott

Condividi !

Il consiglio di amministrazione di Telecom Italia non concorda con una relazione di revisione contabile secondo la quale l’azionista Elliott Capital Advisors eserciterebbe un'”influenza significativa” sul gruppo, ha dichiarato l’operatore italiano di telecomunicazioni.

Il Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia ha indicato che la relazione dei revisori dei conti della società “ritiene che non sono stati rispettati i requisiti di legge”.

Il Consiglio di Amministrazione ha deliberato a maggioranza dei voti con tre astensioni, ha dichiarato Telecom Italia.

Vivendi, azionista di Telecom Italia, è impegnata dall’inizio del 2018 in una battaglia con l’investitore attivista Elliott Management per la strategia e il consiglio di amministrazione del gruppo italiano.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: